Flower 58

domenica 13 agosto 2017

Linea Sunshine Kamelì: la mia esperienza

Ciao a tutte ragazze (e ragazzi!),
oggi vi voglio raccontare la mia esperienza con tre prodotti del marchio Kamelì Biocosmesi, azienda di cui vi ho parlato più volte  avendo avuto modo di provare anche altri prodotti delle varie linee (QUA il link alla recensione di altri prodotti dell'azienda). Qualche tempo fa Eleonora e Giuliana, anime di Kamelì, mi hanno inviato la nuova linea Sunshine, pensata e nata per l'estate, che richiamano questa calda stagione sia nel packaging che negli ingredienti presenti, accuratamente selezionati.
Tre sono i prodotti che compongono questa linea: il bio doccia lenitivo doposole, lo shampoo protettivo contro i raggi UV e il latte corpo lenitivo doposole.


I tre prodotti hanno tutti flaconi con formati diversi, ma sono accomunati da un'etichetta adesiva che richiama il packaging di tutta la linea. Le informazioni presenti sul flacone sono complete e facilmente leggibili. Toviamo infatti l'elenco degli ingredienti, le avvertenze, le modalità d'uso, il PAO (di 12 mesi per tutti i prodotti), il numero di lotto e le indicazioni e i riferimenti dell'azienda, oltre al bar code.


Il logo di Kamelì mantiene le stesse caratteristiche di qualsiasi altro prodotto, ma richiama nei colori questa linea estiva, con l'iniziale arancione diversa dal solito marchio che siamo abituati a vedere.


Il primo prodotto di cui vi parlo è il Bio Doccia lenitivo doposole, contenuto in un flacone di plastica in dose da 250 ml e chiuso con un semplice tappo a vite, e un foro per prelevare il prodotto piuttosto largo. Questo è stato il primo vero dubbio che mi è sorto sul prodotto: ho immediatamente pensato che il foro fosse troppo largo e potesse rendere difficoltoso prelevare la giusta quantità di prodotto senza sprechi. In realtà questo dubbio si è chiarito al primo uso: il prodotto è infatti piuttosto liquido, ma di una densità tale che viene comunque ben dosata dalla confezione, che ne lascia cadere una goccia per volta, permettendo quindi un utilizzo senza sprechi dello stesso.


Il Bio Doccia si presenta come un liquido opaco con una profumazione che caratterizza tutta la linea Sunshine: leggermente talcata, che mi porta alla mente i prodotti cosmetici per bambini, con note olfattive che non rientrano tra le mie preferite ma che essendo piuttosto leggere riesco comunque a tollerare bene. Ho utilizzato il prodotto esattamente come da descrizione, prelevando una piccola quantità e massaggiandola sulla pelle, per poi sciacquare. Ho subito apprezzato la schiuma morbida che ha provocato il prodotto fin dal primo momento, non eccessiva ma comunque molto piacevole sulla pelle, sia se stesa con le mani che frizionandola con una spugna. In particolare ho apprezzato la schiuma che crema utilizzando la spugna di luffa, materiale che a volte trovo difficile da usare sulla mia pelle delicata. Subito dopo l'uso la pelle appare molto morbida, idratata, senza alcun problema particolare e delicatamente profumata: si avvertono appena le note olfattive di questo prodotto dalla profumazione già abbastanza delicata, e la scarsa persistenza me lo rende ancora più gradito non essendo un odore tra i miei preferiti: non trovo infatti le note olfattive muschiate e legnose descritte nella scheda del prodotto. Concordo invece sull'ottimo potere lenitivo e reidratante: la mia pelle ne ha tratto davvero giovamento, essendo sempre tendenzialmente secca (specialmente dopo il mare).
Il prezzo di questo bagnodoccia è di euro 13,90.


L'inci di questo prodotto è ricco di ingredienti ed attivi lenitivi e utili per questi tipi di prodotti.
Anche i tensioattivi scelti sono tra i più delicati: leggiamo infatti nell'inci la presenza del Disodium Cocoamphodiacetate, del Sodium Cocoyl Isethionate e di una Betaina: si tratta di tensioattivi utilizzati anche per prodotti dedicati a chi ha la pelle particolarmente sensibile, anche grazie alla loro capacità (nel caso della Cocamidopropyl Betaina nello specifico) di addolcire altri tensioattivi presenti spesso nelle formulazioni, se usati in combinazioni. Tra gli attivi presenti, che contribuiscono a rendere questo prodotto particolarmente adatto come prodotto lenitivo e rinfrescante, troviamo l'acqua di miele, aloe, estratto di Ginkgo Biloba, di Malva e di Camomilla, oltre al bisabololo e l'allantoina.


Il secondo prodotto di cui vi parlo e lo Shampoo Protettivo contro i raggi UV, venduto in flacone da 200 ml con lo stesso tappo a vite del bagnodoccia. Anche in questo caso le dimensioni del foro si sono rivelate molto più comode del previsto: il prodotto si presenta come piuttosto liquido, ma facilmente dosabile goccia a goccia. La scheda descrittiva del prodotto sul sito indica come doppio uso l'applicazione del prodotto puro, direttamente sui capelli bagnati, oppure diluito, massaggiando poi sui capelli e sul cuoio capelluto e risciacquando poi abbondantemente. Ho optato per l'utilizzo diluito di questo prodotto, come sempre faccio nel caso di shampoo: essendo il prodotto già piuttosto liquido mi sono limitata però ad una diluizione minima del prodotto, ottenendo quindi un liquido difficilmente utilizzabile prelevandolo con le mani, ma piuttosto comodo con il dosatore spargishampoo. Il profumo del prodotto mi ricorda molto quello del bagnodoccia, che non mi fa dunque impazzire ma che riesco comunque ad utilizzare senza grosse difficoltà.
Durante l'uso ho notato un buon potere schiumogeno del prodotto, che applico sulla cute e che continuo a massaggiare sulle lunghezze dei capelli semplicemente grazie alla schiuma che questo provoca. Ho notato infatti che questo è l'utilizzo migliore per me per quel che riguarda gli shampoo: in questo modo utilizzo una quantità minore di prodotto, garantendo comunque una buona detersione. Ho usato questo prodotto sia dopo l'esposizione al sole sia in circostanze diverse, e in entrambi i casi ho appurato un buon potere lavante, senza alcun problema successivamente di prurito o forfora.


 Passando le dita tra i capelli ho notato inoltre che le ciocche venivano facilmente districate dai nodi, con un effetto molto simile a quello di un balsamo. Trovo che questo prodotto possa essere un valido shampoo da infilare in valigia in caso di viaggi che necessitano di bagagli leggeri: ha un buon potere districante e a parere mio, sulla base della mia personale esperienza con capelli ricci (e quindi spesso annodati), può essere un prodotto che in caso di necessità riesce a sostituire l'effetto del balsamo. Una caratteristica che invece mi ha sorpresa, e in parte delusa, è il fatto che a contatto con il mio cuoio capelluto l'odore di questo shampoo viri su note olfattive che fatico ad identificare: l'odore della mia cute a seguito dell'uso secondo alcuni ricorda quello dell'olio di oliva, dettaglio che mi ha molto incuriosita ma che per fortuna pare che vada attenuandosi con il passare del tempo, dopo il lavaggio. Il prezzo di questo shampoo è di euro 15,00.


Lo shampoo protettivo conserva i principali attivi trovati anche nel bagnodoccia: acqua di miele, estratto di Ginkgo Biloba, di Malza, e (a differenza del bagnodoccia), di Ribes Nero. Anche il succo di aloe è stato impiegato per questa formulazione, che si arricchisce anche di un particolare bioliquefatto di noce verde idrolizzata, che presenta la proprietà di proteggere sia la pelle che i capelli dai danni derivati dal sole: il nome inci di questo particolare componente, che non mi sembra di aver mai trovato in altre formulazioni, è Hydrolyzed Walnut Extract. In questo prodotto è inoltre presente un fitocomplesso derivato dall'attivazione enzimatica degli oli di mandorla, di lino, di borragine e di oliva, grazie ad un procedimento spiegato nella scheda tecnica del prodotto che vi limito a riportare in quanto anche dopo aver cercato maggiori indicazioni in merito non ritengo di aver trovato fonti sufficientemente affidabili e da me conosciute per poter ampliare l'argomento.
Tra i tensioattivi presenti troviamo anche in questo caso ingredienti delicati e tollerati anche dalle pelli più sensibili: Sodium Cocoyl Isethionate, Cocamidopropyl Betaina e Lauryl Glucoside.



L'ultimo prodotto di cui vi parlo è il Latte Corpo Doposole, contenuto in flacone da 150 ml con dosatore airless. Questo era il prodotto che meno mi incuriosiva della linea, essendo forse un prodotto le cui caratteristiche sono facilmente sostituibili con molti prodotti che contengono ingredienti lenitivi ed idratanti, ma ne sono rimasta comunque piacevolmente colpita.


Si tratta di un'emulsione bianca piuttosto profumata, con note olfattive dolci (di miele e vaniglia), diverse da quelle degli altri due prodotti della linea, che allo stesso molto non mi fanno impazzire se annusate dal flacone ma che in questo caso gradisco molto sulla pelle. La consistenza è mediamente densa, piuttosto fresca e spalmandola sulla pelle non si crea una scia bianca troppo persistente: personalmente utilizzo sempre poco prodotto per volta da stendere con cura su porzioni di pelle di piccole dimensioni, ma in questo caso trovo sia un prodotto molto pratico proprio perchè leggero: si distribuisce e si massaggia rapidamente, con un assorbimento che trovo molto agevolato dopo la doccia, con la pelle magari ancora umida. Questa particolare leggerezza del prodotto, pur rimanendo molto idratante, mi ha particolarmente incuriosita vista la grande quantità di oli presenti nel prodotto.


Utilizzo questo latte doposole per tutto il corpo, e mi è capitato di aggiungere alla dose prelevata sul palmo della mano dell'olio di carota, ottimo ingrediente doposole, non avvertendo il prodotto come troppo pesante sulla pelle, considerato anche la maggiore difficoltà in estate di massaggiarsi sulla pelle prodotti dalle formulazioni troppo ricche. Ho così ottenuto un composto sicuramente meno leggero per la maggiore presenza di olio, ma ugualmente efficace e gradevole sulla pelle. Non ho avuto problemi di desquamazione in seguito, probabilmente sia grazie all'uso di questo prodotto, ma anche alla mia routine a cui ormai mi affido sempre prima di andare al mare: doccia ed esfoliazione leggera prima dell'esposizione, da effettuarsi inizialmente in piccole dosi e sempre con adeguata protezione solare, da rimuovere poi una volta tornata a casa sotto alla doccia, con un detergente delicato e un prodotto lenitivo doposole.
Il prezzo di questo latte corpo è di euro 18,50.


In questo prodotto troviamo diversi oli che rendono questo latte corpo doposole particolarmente adatto a nutrire, idratare e lenire la pelle provata dal sole: ai primi posti dell'inci, e dunque in buone quantità, possiamo leggere infatti la presenza di olio di oliva, di argan, di mandorle dolci, di rosa mosqueta, di germe di grano e di crusca di riso: un mix di oli dalle caratteristiche diverse ma perfettamente combinate in questo prodotto che, come sopra indicato, si massaggia e assorbe piuttosto facilmente e in maniera gradevole.,

Foto dal sito kamelibiocosmesi.it

Segnalo, riguardo questi prodotti, la vendita sul sito di un kit minisize che comprende i tre prodotti presentati di questa linea in flaconi da 30 ml: trovo che questi siano utilissimi per capire se i prodotti facciano al caso nostro, o per portarci in vacanza i nostri preferiti in flaconi comodi, già pronti e adatti anche alle restrizioni sui liquidi delle compagnie aeree!



Ringrazio come sempre Eleonora e Giuliana per avermi dato l'opportunità di provare questi prodotti, che spero di avervi descritto al meglio ma riguardo cui rimango ovviamente a vostra disposizione per ogni altro dubbio in merito! Lascio QUA il link al sito dell'azienda, qualora voi vogliate scoprire anche gli altri prodotti proposti.
                                   


martedì 8 agosto 2017

Mini Pensieri: Primer PuroBIO Cosmetics

Ciao a tutte ragazze,
con questo articolo voglio aprire una nuova rubrica sul mio blog, che chiameremo Mini Pensieri.
Si tratterà infatti di articoli brevi, schematici, in cui vi presenterò appunto i miei pensieri riguardante prodotti di cosmesi o accessori: li organizzerò in punti definiti e li tratterò in maniera riassuntiva e diretta, cercando di rimanere comunque precisa e (spero) utile.

Oggi parliamo di un prodotto che ho ricevuto da Federica di AngoloBio, un negozio che mi ha subito colpito oltre che per i prodotti proposti anche per la gentilezza e grande disponibilità della proprietaria con cui ho avuto uno scambio di mail che tutto possono essere definite ma non Mini Pensieri!
Abbiamo più volte infatti notato come io non abbia il dono della sintesi, e proprio rileggendo queste mail mi è nata l'idea di queste recensioni lampo. Vi lascio QUA il link al sito di Federica, che vi invito a visitare e a seguire nella pagina facebook (la trovate anche su Instagram).

Ma iniziamo subito con il primo tra i miei Mini Pensieri!

Mini Pensieri: Primer Occhi PuroBIO Cosmetics

Nome: Primer Base Occhi Uniformante.
Azienda: PuroBIO Cosmetics.

Packaging: Tubetto nero in plastica con tappo a vite e beccuccio dosatore, in dose da 7 ml.

Prezzo: euro 7,90.
PAO: 6 mesi.
Certificazioni: CCPB, Vegan Ok, Nickel Tested, Natrue.

Il packaging
Inci (dal sito): SALVIA SCLAREA FLOWER/LEAF/STEM WATER (SALVIA SCLAREA (CLARY) FLOWER/LEAF/STEM WATER)*, MICA, SUCROSE PALMITATE, SQUALANE, OLEIC/LINOLEIC/LINOLENIC POLYGLYCERIDES, PARFUM (FRAGRANCE), GLYCERYL STEARATE, CETEARYL ALCOHOL, AQUA (WATER), OLIVE GLYCERIDES, TOCOPHEROL, POTASSIUM PALMITOYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN, GLYCERYL CAPRYLATE, APRICOT KERNEL OIL POLYGLYCERYL-4 ESTER , GLYCERIN, MICROCRYSTALLINE CELLULOSE, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER (BUTYROSPERMUM PARKII (SHEA) BUTTER), OLEA EUROPAEA FRUIT OIL (OLEA EUROPAEA (OLIVE) FRUIT OIL), CELLULOSE GUM, MARIS AQUA (SEA WATER), HYDROLYZED ALGIN, CHLORELLA VULGARIS EXTRACT, CELLULOSE, XANTHAN GUM, SILICA, CI 77820 (SILVER),
MAY CONTAIN +/-: CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77491 (IRON OXIDES), CI 77492 (IRON OXIDES), CI 77499 (IRON OXIDES)
*ingredienti biologici/organic ingredients

Venduto da: Angolo Bio e altri rivenditori, consultabili sul sito dell'azienda.

Cosa promette: migliora e prolunga la durata del make up occhi, idrata il contorno occhi, contrasta le occhiaie, uniforma l'incarnato.

Come si presenta: fluido piuttosto liquido, dal colore rosa aranciato. Profumazione (a mio parere) quasi talcata.

Come si presenta
Come si applica: prediligo l'applicazione con i polpastrelli, prelevando poco prodotto per volta e stendendolo sulla palpebra superiore.

Punti positivi: si applica facilmente, si stende senza difficoltà, non unge la zona e rende più vivi i colori degli ombretti. Aiuta la tenuta dei prodotti in maniera moderata e rende più omogeneo e minimizza piccole discromie cutanee.

Punti negativi: il prodotto fuoriesce anche senza premere il tubetto causando una fuoriuscita eccessiva di prodotto, se non steso bene si accumula nelle pieghe della pelle, non contrasta in alcun modo le occhiaie (nel mio caso giù leggere).

Voto finale: 6/10.

Appena prelevato
Dopo averlo steso

Questi sono i miei Mini Pensieri riguardante il Primer Occhi PuroBIO, un prodotto che mi incuriosiva da tempo e che sono quindi stata molto felice di provare grazie a Federica. Spero di aver trattato i punti fondamentali per descrivermi brevemente, ma al meglio, questo prodotto, fatemi sapere se vi va che cosa ne pensate di queste recensioni super rapide e se per il vostro punto di vista ho tralasciato informazioni importanti e che valga la pena trattare!

Un bacio,

                                   

martedì 25 luglio 2017

Cosmetici e viaggi: qualche consiglio

Ciao a tutti,
qualche tempo fa ho postato su Instagram e su Facebook una foto in cui annunciavo la preparazione di un viaggio ad ottobre, domandandovi se vi potesse interessare un articolo con qualche suggerimento utile per i cosmetici da portare in viaggio, essendomi informata su quello che le aziende offrono in fatto di Travel Kit.
L'idea è stata accolta con entusiasmo, dunque eccomi qua.
Prima cosa, doverosa da ricordare, è che ovviamente il contenuto del beauty è estremamente variabile sia a causa delle diverse esigenze e preferenze di ognuno, sia a seconda della meta delle vacanze o del periodo delle stesse. La mia vacanza durerà una settimana, i primi di ottobre, e la destinazione sarà Malta: ho scelto per questo viaggio di partire in aereo con un bagaglio a mano e con uno in stiva. Attenzione infatti come prima cosa se come me partite con l'aereo: nel caso di viaggio con bagaglio da imbarcare il problema non sussiste, ma qualora voi abbiate solamente il bagaglio a mano sarà necessario porre attenzione anche alle limitazioni in fatto di liquidi, e modalità di trasporto degli stessi (reperibile facilmente online nei siti di ogni compagnia aerea).


Ma qualsiasi sia il vostro bagaglio è esigenza comune a tutti i viaggi la comodità, il minor ingombro possibile in fatto di flaconi e il peso degli stessi.
Nonostante le caratteristiche del mio viaggio (in aereo, ma con bagaglio in stiva) permettano il trasporto di prodotti anche full size, io ho preferito limitare i flaconi interi e pur non amando i campioncini coglierò l'occasione per eliminare un po' di questi durante il mio viaggio: trovo siano comodissimi da trasportare, permettono di portarsi dietro tante tipologie di prodotti diversi e non si rischia che boccette e flaconi si rompano o perdano in valigia, con disagio notevole e a volte veri e propri danni al resto del bagaglio. Suggerisco quindi di prestare attenzione a come riporre i prodotti in valigia, mettendoli magari ben chiusi in una busta in mezzo ai vestiti, affinchè questi non subiscano urti dall'esterno attraverso la valigia, rischiando quindi la rottura degli stessi.

Sono poi tante le aziende che hanno pensato proprio a queste esigenze e hanno scelto di proporre formati diversi per alcuni tra i prodotti fondamentali. Alcune rivendono anche dal proprio sito ufficiale (dove indicato), per gli altre invece spesso è presente sul loro sito l'elenco dei rivenditori fisici e online, se questa sezione non figura nel sito scrivete semplicemente su internet il marchio o il nome del prodotto desiderato, e vedrete tra i risultati i siti che trattano il marchio.
Foto dal sito biofficinatoscana.com
Biofficina Toscana propone un kit base composto da tre prodotti in formato da 50 ml ciascuno, racchiusi in una pochette di cotone grezzo: balsamo concentrato attivo (che uso e adoro), detergente delicato e shampoo delicato. I flaconi sono facilmente ricaricabili una volta terminati, quindi torneranno utili per diversi viaggi. Si trovano in vendita presso i rivenditori del marchio e nello stesso sito di Biofficina Toscana (QUA il link) ad euro 14,90.

Foto dal sito erbedijanas.com

Le Erbe di Janas offre invece una scelta tra i prodotti che vende, in formato ridotto rispetto ai formati full size. Solamente gli elisir, disponibili e utili per diverse caratteristiche (anticaduta, rristrutturante, riequilibrante etc) sono in dose da 10 ml come formato standard (e quindi già comodi per i viaggi), mentre altri prodotti sono stati ridotti proprio in formato travel. Troviamo per esempio un kit racchiuso in sacchetto di cotone contenente il Bagnodoccia melograno e melissa, detergente intimo mirto e corbezzolo e shampoo uso frequente al fico d'india e rosmarino, al prezzo di euro 25,00. Per una scelta più personalizzata sono invece disponibili diversi prodotti, tutti in formato da 50 ml: detergente intimo (euro 4.50), bagnodoccia (euro 4.50), shampoo (euro 5.00), maschere capelli (euro 10.50-12.00, a seconda del tipo). Lascio QUA il link dell'azienda, da cui è possibile acquistare i prodotti, venduti anche dai rivenditori del marchio.

Foto dal sito ecco-verde.it

Anche Greenatural propone confezioni da 100 ml, dei principali prodotti essenziali: detergente intimo alla calendula, lavanda e mirtillo, doccia shampoo delicato al lino e proteine del riso, detergente delicato alla menta e arancio e bagnodoccia delicato al cardamomo e zenzero. Acquistabili tutti al prezzo molto conveniente di euro 2,99. Lascio QUI il link al sito dell'azienda qualora vogliate togliervi dei dubbi contattandoli personalmente, i prodotti sono acquistabili presso i numerosi rivenditori del marchio.
Foto dal sito maternatura.it
Anche Maternatura pensa alle nostre vacanze, con una sezione dedicata ai kit e alle minitaglie sul sito (QUA il link per acquistare i prodotti del brand, venduti anche nei diversi rivenditori che trattano la marca). L'azienda propone dei kit con diversi prodotti all'interno, in formato di campioncini, per i capelli, per viso e corpo e specifici per la pelle dei bimbi e per le neo mamme, al prezzo di euro 4,50. In dosi più abbondanti e comodi sono invece i flaconi di minisize del bagnodoccia rilassante alla lavanda e dello shampoo all'enotera.

Foto dal sito pierpaoli.com

Un prodotto che personalmente porterò in flacone intero senza badare alla dose è la crema solare: non vorrei correre il rischio di rimanere senza! Ma se per necessità avete bisogno di limitare la dose anche di questo prodotto segnalo che Anthyllis, di Pierpaoli, ha una linea di prodotti solari in dose da 100 ml. Spray solare 50, crema solare spf 30 ed spf 20. QUA il link al sito dell'azienda, che rivende attraverso numero rivenditori.


Foto dal sito ecco-verde.it
Khadi, azienda che unisce la tradizione ayurvedica alla comodità di un prodotto pronto, propone invece minisize da 10 ml di diversi tipi di oli vegetali, al prezzo di euro 1,99. Anche i flaconi interi sono in dose compatibile con bagaglio a mano (100 ml), ma sono confezionati in bottiglia di vetro, quindi meno pratica. Possono essere utile per i capelli o per arricchire una crema, sfruttando tutte le proprietà degli oli in flaconi piccoli e comodi, che permettono quindi il trasporto di diverse tipologie di prodotto. E' possibile acquistare Khadi attraverso i numerosi rivenditori del brand.

Foto dal sito ecco-verde.it

Weleda propone un'ampia gamma di prodotti in Travel Size: oli di vario tipo in dose da 10 ml al prezzo di euro 2,99, con le stesse caratteristiche anche una crema viso alla malva bianca. Il doccia crema Sensitiv in dose da 20 ml costa solo euro 1,99 e anche tutti gli altri prodotti, come creme mani, sieri, creme protettive, shampoo, latte detergente e lozioni corpo sono tutti caratterizzati da flaconi piccoli in dosi compatibili anche con i bagagli a mano, a prezzi economici. E' possibile acquistare questi prodotti presso i vari rivenditori del brand, QUA invece trovate il sito ufficiale dell'azienda.

Foto dal sito lasaponaria.it
La Saponaria, azienda che amo sia per i prodotti, che per l'etica, che per la grande gentilezza delle persone che compongono l'azienda, propone qualche prodotto in travel size, tutti in dose da 30 ml. In particolare il detergente intimo alla bardana a e calendula, lo shampoo extravergine e il bagnodoccia mediterraneo, pensando anche ai più piccoli con il bio bagnetto per corpo e capelli. Tutti questi prodotti sono venduti al prezzo di euro 2,00. Della stessa azienda segnalo anche i profumi solidi, variante priva di alcool e quindi più adatta all'estate, in dose da 15 ml venduti al prezzo di euro 9,90.
E' possibile acquistare i prodotti sul sito ufficiale (QUA il link) o presso i rivenditori del brand.

Foto dal sito delideabio.com

Delidea propone un kit in cui spicca l'immagine di un aereo sulla confezione, da cui si evince facilmente che le taglie del flaconi sono perfette anche per i bagagli a mano. Troviamo la crema gel gambe e piedi rinfrescante (20 ml), la crema viso protezione ed idratazione immediata (15 ml), l'olio profumato rilassante (10 ml) e il gel mani igienizzante (20 ml). Il costo totale è di euro 19,90 ed è possibile trovare questo kit presso i rivenditori del brand (QUA il link del sito dell'azienda).

Foto dal sito cattier-paris.com

Anche Cattier pensa alle vacanze e alle esigenze di comodità nei bagagli, con un kit contenuto in una trousse, composto da gel doccia con estratto di lime e fiori d'arancio, shampoo per uso frequente, latte corpo nutriente e dentifricio sbiancante. Viene venduto al costo di euro 12,00 e le dosi sono tutte da 40 ml, ad eccezione del dentifricio confezionato in tubetto da 15 ml. E' possibile consultare i prodotti dal sito francesce di Cattier (QUA il link) o presso i rivenditori italiani del marchio.

Foto dal sito domusoleatoscana.com

E' stata per me una sorpresa scoprire le versioni travel dei prodotti di Domus Olea Toscana, dal momento che si tratta di cosmetici che adoro. Ogni prodotto è disponibile infatti in formato travel da 50 ml, con i seguenti prezzi: acqua micellare antiage euro 7,20; crema antiage viso-corpo euro 12,80; peeling maschera antiage euro 11,90 ; olio antiage viso corpo euro 14,00; sapone antiossidante viso euro 7,20. E' possibi8le acquistare i prodotti Domus Olea Toscana nel loro sito ufficiale a QUESTO link o presso i rivenditori ufficiali del marchio. 

Foto dal sito phitofilos.it

Phitophilos propone minisize dei principali prodotti cosmetici che propone, con una buona scelta del formato per ogni singolo prodotto. Troviamo quindi in formato da 50 ml lo shampoo delicato Gocce d'Acqua, lo shampoo nutriente Gocce d'Oro, il balsamo ristrutturante Gocce di Seta e, in comoda bustina da 25 ml, il gel pastellante. Sono disponibili in formato da 50 ml anche gli oli della linea Armonia, mentre in formato da 100 ml troviamo altri oli, per una linea completa dedicata alla cura del capelli. QUA il link del sito ufficiale, in cui è possibile trovare anche l'elenco dei rivenditori.

Foto dal sito latteeluna.it
Latte & Luna cosmesi ecodermocompatibile è invece un'azienda che ha preferito la versione in stick per alcuni tra i prodotti maggiormente apprezzati. Troviamo quindi in stick da 5 ml ciascuno il Siero Attivo contorno occhi (euro 11,90), la pomata lenitiva Prima Pelle (euro 7,90), lo stick dopo puntura (euro 8,90) e il balsamo labbra (euro 5,90). Molto utili di questa azienda sono anche i profumi solidi in barattolini da 30 ml, e tutti gli altri prodotti essendo in dosi ridotte e utili in viaggio.
Trovate QUA il sito dell'azienda dove trovare anche l'elenco dei rivenditori.

Foto dal sito sezioneaurea.it

Sezione Aurea è un'azienda di cui leggo molte opinioni positive sul web, ma che personalmente non ho ancora provato sebbene mi incuriosisca da tanto: ora che ha lanciato la sezione Hai Travel Kit sul sito potrei avere l'occasione per provare quello che più mi incuriosisce! Sono presenti sia kit composti e completi, per la cura dei capelli, sia prodotti singoli da acquistare in flaconi che sono vere e proprie miniature dei prodotti full size. I prezzi variano in base al prodotto, e per ogni acquisto arriva in omaggio anche la bag di sezione aurea. Trovate QUA il sito dell'azienda, che vende personalmente i prodotti, reperibili anche in altri shop di cui si trova l'elenco sul sito.


Per quel che riguarda l'operazione di rimozione del make up suggerisco di evitare di portare dietro i classici dischetti usa e getta, che creano ingombro e producono rifiuti: può essere comodo preferire pannetti di cotone come quello che ho acquistato da Il Giardino di Arianna, del marchio Tendances Emma (QUA il sito dell'azienda produttrice) che si lava dopo l'uso con del semplice sapone, oppure comodissimi anche i dischetti levatrucco con vitamina E ed estratto di vite rossa, di Martini Spa che ho acquistato dal sito Macrolibrarsi, che anche se possono apparire come molto fragili durano in realtà per diverso tempo e asciugano in fretta (QUA il link dell'azienda produttrice).
Foto dal sito giardinodiarianna.com

Foto dal sito macrolibrarsi.it

Qualsiasi sia il vostro tipo di vacanza, di soggiorno e di caratteristiche generali del viaggio vi ricordo di prestare rispetto per l'ambiente, smaltendo correttamente i rifiuti da voi prodotti, anche per quel che riguarda i flaconi vuoti o bustine varie.

Per quel che riguarda il discorso bustine vi ricordo qualche azienda interessante che propone prodotti di diverso tipo proprio in bustina, non semplici campioncini ma vere e proprie monodosi che raramente sono utili davvero ad una sola applicazione: conservando bene il prodotto rimanente è possibile usare il prodotto contenuto anche per più giorni.

Foto dal sito prettyapple.it


Salviette idratanti OIL'A': tre bustine con comodi fogli da massaggiare sulla pelle. Ho appena ricevuto questo prodotto dallo store Pretty Apple, di Melania, che rivende questo particolare prodotto, ma non ho ancora avuto modo di provarli: li segnalo comunque, qualora qualcuno di voi fosse interessato (QUA il link allo store di Melania).

Foto dal sito ladispensabellusco.it

Le Maschere viso della linea 
Delicato D'Asina, di La Dispensa Bellusco. sono a base di latte d'asina appunto, con proprietà idratanti e nutrienti sulla pelle. Anche queste in vendita sullo store di Melania, ma saranno senza dubbio reperibili anche altrove.



Foto dal sito ladispensabellusco.it


Maschera viso alla bava di lumaca, linea Helidermina di La Dispensa Bellusco. Si tratta di una maschera in tessuto da applicare sul viso, pronta all'uso, da lasciare in posa per circa 15 minuti affinchè si possa godere delle proprietà tonificanti e idratanti della bava di lumaca, ampiamente usata ora nei cosmetici. Lascio QUA il link al sito dell'azienda.

Foto dal sito alkemillacosmetici.it

Maschere viso Alkemilla: antiage, per pelli sensibili o sebo normalizzante, in dose da 20 ml. Ho provato quella per pelle sensibile e se devo essere sincera non mi ha fatto impazzire, ma comunque vi ricordo questo prodotto perchè ho letto anche recensioni entusiaste visto che è tutto molto soggettivo. La dose è piuttosto abbondante (effettivamente sarebbe più comoda la stessa dose ma in due bustine, vendute insieme, per conservare meglio il prodotto.  QUA il link al sito dell'azienda.

Foto dal sito delideabio.com
Delidea propone  due tipi di maschera viso, alla mela e bambù, purificante (in foto) e vitis e melograno, per le prime rughe. Un prodotto molto comodo da portare in viaggio, e rapido da utilizzare: bastano da 5 a 10 minuti, massaggiando e risciacquando poi con acqua, per concedersi la coccola della maschera viso anche in vacanza. Le due bustine in piccola dose, vendute insieme, sono poi comodissime per due trattamenti senza dover conservare il contenuto di un'unica busta aperta.
QUA il link al sito dell'azienda.

Infine, un ultimo suggerimento qualora per particolari preferenze o vere e proprie esigenze voi abbiate bisogno di viaggiare con determinati prodotti, magari venduti in flaconi eccessivamente grandi. Sono ormai venduti ovunque i kit, o pezzi singoli, di flaconi vuoti da riempire, in dose già compatibile anche per le restrizioni dei liquidi: costano pochi euro, sono riutilizzabili anche in futuro, e possono essere riempiti con i prodotti che più vi piacciono.

Foto dal web

Qualora voi abbiate poi dubbi su che cosa si intenda per liquidi in aereo, e specialmente quali cosmetici vengono categorizzati come liquidi, vi segnalo QUESTO link, da un sito in cui è presente un vero e proprio elenco dei prodotti a cui prestare attenzione.

Spero con questo post di avervi fornito qualche spunto utile e idea per vivere le vostre vacanze e viaggi in generale più comodamente, senza dover cercare su ogni singolo sito flaconi del formato giusto per un viaggio comodo e sicuro, e aspetto ovviamente nei commenti i vostri consigli per integrare l'articolo con altri suggerimenti utili!